Prevenzione con uno Smalto.Come?

Published by LEB on

Una recente Ricerca Scientifica pubblicata su Hi-Tech Dermo* (3/2018 – M.L. Raviele; M. Martino), ha dimostrato che il pennello degli smalti cattura e inocula in boccetta frammenti di pelle, lieviti, muffe e Staphylococcus Aureus che favoriscono infezioni. Un fatto assai singolare è l’aumento del numero di donne che effettuano servizi di manicure nei centri specializzati (94% in Italia) e l’aumento della vendita di farmaci Antimicotici in farmacia (+4% nel 2018** ).

FONTI

*Hi-Tech DERMO – Ottobre 2018 **European Academy of Dermatology

ricerca scientifica sui pennelli
KOS – 2018/06

Sono state analizzate boccette di smalto dei Brand più adoperati nel settore, gli stessi utilizzati in un precedente studio Americano. La valutazione delle possibili soluzioni, compresa l’ipotesi di adoperare il monouso, la quale risultava dispendiosa sia economicamente, sia per l’ambiente, ha trovato la miglior soluzione in un nuovo packaging, brevettato in Europa.

Il Progetto di LEB si è sviluppato anche grazie alla partnership scientifica nata con l’Università di Foggia. In particolare, il CEO di LEB, Manuela delli Carri, ha avviato uno studio collegato al Progetto di Ricerca Scientifica “Probiotic Biofilms” che si propone di creare un nuovo prodotto-barriera agli agenti infettivi, da utilizzare su superfici inerti e basato sull’impiego di batteri probiotici capaci di formare, appunto, un biofilm.

Tale Progetto di Ricerca è in corso di realizzazione nell’ambito dei dipartimenti universitari di:

– Scienze Mediche e Chirurgiche;
– Scienze Agrarie, degli Alimenti e dell’Ambiente;

smalto semipermanente lactube

La Mission di LEB è trovare soluzioni per il settore Nail Care, rivolte sia al settoreTraderesponsabile dell’igiene, che al Do it your Self, rendendo possibile riparare le unghie scheggiate in autonomia e in ogni luogo.

L’idea nasce con la ventennale esperienza di Manuela delli carriesperta del settore Nail Care. La costante necessità di offrire la massima igiene, nei centri estetici di proprietà, ha spinto sulla necessità di analizzare le boccette di smalto adoperate per metà nei diversi Istituti di estetica in Italia, affidando la ricerca poi a professionisti qualificati e, successivamente, studiano pratiche soluzioni, come:

LACTUBE™ PROFESSIONAL

La soluzione TRADE consiste in nuovo packaging/applicatore in soft tube avente una punta in morbide setole di silicone igienizzabili e una valvola che ne impedisce la risalita (LACTUBE). Tale applicatore risolve le problematiche d’igiene che nascono dovendo adoperare lo stesso prodotto su più utenti finali, sempre più attente e sensibili al rispetto delle norme igieniche, preferendo ove possibile il monouso. Inoltre il sistema ideato rende più snelli i tempi di applicazione, a vantaggio sia dell’operatore sia dell’utente finale (cliente dell’operatore). Inoltre è stata aggiunta la tecnologia IoT al tube, rendendolo il primo smalto al mondo in grado di parlare al suo Operatore, informandolo sui trattamenti residui e il suo rapido riordino. In ultimo si sta lavorando, in collaborazione con l’Università di Foggia, ad una formulazione di smalto a base di probiotici, in grado di contrastare l’insorgenza delle onicomicosi semplicemente indossando lo smalto UV, anziché curarle post infezione.

LACPEN™ CONSUMER

La soluzione DO IT YOUR SELF consiste in un unico prodotto da borsetta (LACPEN), leggero (100 gr) e di piccole dimensioni (14×3,5cm), che contiene tutti gli elementi necessari a ritoccare le unghie, quali: gel semipermanente LACTUBE One Step in formato 7ml, lampada con 2 LED UV 6W alimentata a batterie e una lima adesiva e abrasiva (consumabili il gel color e la lima adesiva). LACPEN, risolve in modo veloce, rapido e igienico i problemi creati da unghie scheggiate, per le donne che sono spesso in viaggio o comunque fuori casa.

LEB ha ricevuto numerosi premi e riconoscimenti, compreso un investimento al Premio Nazionale per L’innovazione, lo scorso novembre a Catania, da parte di Boost Heroes, in fase di attuazione. Grazie alla finanza Pubblica e alcuni bandi ad hoc, entro Dicembre 2020 inaugurerà il laboratorio di produzione e confezionamento in Puglia, Foggia.  Il successo è dato dalla scelta di partner importanti, sia nella produzione che nella comunicazione.

Per dirla con le parole più recitate al mondo:

« La bellezza salverà il Mondo » Dostoevskij

www.leb.world | info@leb.world


0 Comments

Lascia un commento